Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
Tumore polmone
Esmr
Ats

Malattia infiammatoria intestinale e rischio di mortalità nella BPCO


I pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) hanno una maggiore incidenza e prevalenza di altre malattie infiammatorie croniche, tra cui la malattia infiammatoria intestinale ( IBD ).
E’ stato valutato se l’insorgenza di malattia infiammatoria intestinale aumenti il rischio di mortalità nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva o asma associata a BPCO.

Due coorti di popolazione di soggetti con BPCO e asma - BPCO sono stati identificati utilizzando i database di salute in Quebec, Canada, nel periodo 1990-2007 e sono stati utilizzati i dati dei registri di morte per valutare l'impatto della malattia infiammatoria intestinale di nuovo sviluppo e il rischio di mortalità.

Le coorti BPCO e asma-BPCO hanno incluso, rispettivamente, 273.208 e 26.575 pazienti, di cui 697 e 119 hanno sviluppato malattia infiammatoria intestinale.

La malattia infiammatoria intestinale ha aumentato il rischio di mortalità per qualsiasi causa, sia nei pazienti con BPCO ( hazard ratio, HR=1.23 ) sia in quelli con asma-BPCO ( HR=1.65 ).

Nei pazienti con asma-BPCO, la malattia infiammatoria intestinale ha aumentato il rischio di mortalità per malattie respiratorie ( HR=2.18 ).
Nei pazienti con BPCO, la malattia infiammatoria intestinale ha aumentato il rischio di morte per condizioni digestive ( HR=4.45 ).

La malattia infiammatoria intestinale è un fattore di rischio per la mortalità nei pazienti con BPCO preesistente o asma-BPCO.
La malattia infiammatoria intestinale ha aumentato la mortalità per malattie respiratorie e digestive, rispettivamente, nei pazienti con asma-BPCO e BPCO. ( Xagena2016 )

Vutcovici M et al, Eur Resp J 2016; 47: 1357-1364

Xagena_Pneumologia_2016



Indietro

Headlines

Un gruppo di ricercatori ha scoperto come l’utilizzo di una particolare forma di radioterapia impiegata per la cura dei tumori del polmone in stadio iniziale, la radioterapia stereotassica, possa esse ...


Sono stati presentati i dati clinici e di sicurezza di Osimertinib ( Tagrisso ) per il trattamento dei pazienti con malattia leptomeningea, una complicanza del tumore al polmone non-a-piccole cellule ...


La Commissione Europea ( CE ) ha autorizzato la commercializzazione di Giotrif ( Afatinib ) come terapia per i pazienti con carcinoma del polmone a cellule squamose ( SqCC ) avanzato e in progressione ...


In occasione dell’European Lung Cancer Conference ( ELCC ) 2016 sono stati presentati i nuovi dati di fase I con un follow-up più lungo, relativi a Osimertinib ( Tagrisso ) nei pazienti con tumore al ...


Un nuovo studio ha mostrato che i livelli degli eosinofili, una categoria di globuli bianchi del sangue, permettono di identificare i pazienti con BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) che pos ...


La Commissione Europea ( CE ) ha approvato Ofev ( Nintedanib ) per il trattamento della fibrosi polmonare idiopatica ( FPI ). L’approvazione si basa sui risultati degli studi gemelli di fase III INPUL ...